Pubblicato il bando per l’assunzione di 2.800 tecnici al Sud

Pubblicato il bando per l’assunzione di 2.800 tecnici al Sud

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del concorso pubblico per l’assunzione a tempo determinato di 2.800 figure tecniche nelle amministrazioni del Sud (G.U. n.27 del 6 aprile 2021- 4 Serie speciale Concorsi ed esami).

Il bando prevede una procedura rapida e semplificata e si rivolge a tecnici ingegneristici, esperti in gestione, rendicontazione e controllo, progettisti, animatori territoriali, esperti di innovazione sociale, amministrativi giuridici, process data analyst delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Il bando rientra nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per dare sostegno alla Pa nell’attuazione dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Le domande potranno essere presentate fino al 21 aprile 2021, unicamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando il modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019», previa registrazione del candidato.

Sul sito di FormezPA tutte le informazioni e le Faq riguardanti il concorso.

 

In Gazzetta Ufficiale il bando

Nella 4° Serie Speciale – Concorsi ed Esami, n. 27 del 6 aprile 2021, il bando del concorso pubblico per il reclutamento a tempo determinato di 2.800 unità di personale non dirigenziale di Area III- F1 o categorie equiparate

LINK UTILI DOVE SCARICARE L’AVVISO:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/04/06/21E03734/s4

http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/06-04-2021/gazzetta-ufficiale-il-bando-assumere-2800-tecnici-al-sud#link

GRADUATORIA BUONI SPESA

GRADUATORIA BUONI SPESA

E’ possibile consultare le graduatorie relative all’Avviso Pubblico per l’assegnazione del buono spesa pubblicato il 25 marzo 2021.
Le graduatorie sono consultabili accedendo alla seguente pagina: https://serviziadomanda.resettami.it/manduria/ e cliccando su “GRADUATORIA” .
Per verificare l’esito della propria domanda occorre essere muniti del codice rilasciato dal sistema in sede di inserimento della domanda.
Si pubblicano qui di seguito gli elenchi riepilogativi relativi a:
AMMESSI Pagabili
AMMESSI Non pagabili per incapienza fondi
• ESCLUSI

FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI A SOSTEGNO DELL’ATTIVITA’ DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SVILUPPO DEL COMUNE DI MANDURIA

FORMAZIONE DI UN ALBO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI ESTERNI A SOSTEGNO DELL’ATTIVITA’ DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SVILUPPO  DEL COMUNE DI MANDURIA

 

Si informa che con Determinazione del Responsabile dell’Area 3 n. 193 del 24.03.2021 è stato approvato l’elenco degli operatori economici ammessi e non ammessi, suddiviso per ambiti di specializzazione costituente l’albo multidisciplinare di professionisti per il conferimento di incarichi professionali esterni a sostegno dell’attività dell’Ente

Si allega elenco.

 

Il Responsabile dell’Area 3

F.to  Dott. Ing. Claudio FERRETTI

 

ELENCO PDF

BUONO SPESA A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI DISAGIO ECONOMICO E SOCIALE CAUSATO DALLA SITUAZIONE EMERGENZIALE IN ATTO, PROVOCATA DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI (COVID-19).

GRADUATORIA BUONI SPESA

E’ possibile consultare le graduatorie relative all’Avviso Pubblico per l’assegnazione del buono spesa pubblicato il 25 marzo 2021.
Le graduatorie sono consultabili accedendo alla seguente pagina: https://serviziadomanda.resettami.it/manduria/ e cliccando su “GRADUATORIA” .
Per verificare l’esito della propria domanda occorre essere muniti del codice rilasciato dal sistema in sede di inserimento della domanda.
Si pubblicano qui di seguito gli elenchi riepilogativi relativi a:
AMMESSI Pagabili
AMMESSI Non pagabili per incapienza fondi
• ESCLUSI

AVVISO PUBBLICO

PER L’ASSEGNAZIONE DEL BUONO SPESA A FAVORE DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN CONDIZIONI DI DISAGIO

ECONOMICO E SOCIALE CAUSATO DALLA SITUAZIONE EMERGENZIALE IN ATTO, PROVOCATA DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI (COVID-19).

(in esecuzione della DGC n. 71/2020 e della Determinazione n. 194/2021)

 

Si rende noto che dalle ore 14.00 del 25/03/2021 e fino alle ore 23:00 del 01/04/2021 è possibile presentare domanda per assegnazione di buoni spesa.

La domanda potrà essere presentate ESCLUSIVAMENTE online cliccando sul seguente link:

 https://serviziadomanda.resettami.it/manduria/

La domanda può essere presentata da un solo componente il nucleo familiare.

L’Avviso è volto alla concessione del buono spesa, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, pari a € 166.944,45.

Al termine di scadenza della data di presentazione della domanda, il Comune redigerà una graduatoria  delle  domande  pervenute, sulla base dei seguenti criteri di priorità :

Criterio Fasce/Requisiti Punti
Nuclei familiari che non hanno percepito buoni spesa   10
Entità della disponibilità finanziaria del nucleo familiare nel mese di febbraio: da € 0,00 a € 200,00 10
da € 201,00 a € 400,00 8
da € 401,00 a € 600,00 6
Oltre € 601,00 4
Figli minori Per ogni figlio minore 2
Titolo della conduzione dell’abitazione Proprietà 0
Locazione (contratto registrato) 4
Entità del patrimonio mobiliare disponibile (saldo bancario/postale….) di tutto il nucleo familiare alla data di pubblicazione dell’avviso da € 2.001,00 a € 3.000,00 -1
da € 3.001,00 a € 5.000,00 -3

In caso di parità di punteggio, al fine di rientrare nell’ambito delle risorse a disposizione, sarà data priorità, nell’ordine, ai seguenti fattori:

  1. nuclei familiari che non hanno mai percepito buoni spesa;
  2. nuclei familiari che a causa della pandemia hanno subito una riduzione/sospensione dell’attività lavorativa;

I nuclei familiari potranno consultare l’ammissione o la non ammissione al beneficio collegandosi sul sito del comune di Manduria seguendo le indicazioni che saranno fornite contestualmente alla pubblicazione della graduatoria.

Coloro che risulteranno essere beneficiari saranno avvisati con un sms sull’utenza telefonica dichiarata in sede di domanda.

I beneficiari, collegandosi sulla pagina https://manduria.bonuspesa.it/punti-vendita potranno consultare l’elenco dei punti vendita ove poter spendere i buoni spesa.

Si rammenta che Il buono spesa è volto a integrare il reddito familiare per quanto attiene alla gestione della spesa di generi alimentari di prima necessità, anche per uso animale, prodotti per l’igiene personale e per l’ambiente domestico, farmaci, dispositivi elettromedicali come apparecchi per la pressione, pulsossimetri, aerosol e termometri, in costanza della situazione di emergenza epidemiologica in atto.

Sono tassativamente esclusi gli alcolici.

Sono esclusi dall’erogazione del suddetto buono spesa i nuclei familiari:

  • le cui risorse complessive disponibili (entrate, contributi, depositi bancari, postali, etc.), al netto di obbligazioni quali mutuo, fitto, utenze, spese di mantenimento, spese sanitarie, etc., siano eccedenti rispetto all’importo del buono spesa che spetterebbe in relazione alla composizione del nucleo familiare;
  • che abbiano dichiarato un patrimonio mobiliare (saldo bancario/postale, entrate da fitti, ecc.), riferito a tutti i componenti il nucleo familiare, alla data di pubblicazione dell’avviso, superiore a euro 000,00 (cinquemila/00).

Sono altresì cause di esclusione:

  • La domanda priva del documento d’identità valido allegato;
  • La domanda contenente dichiarazioni difformi da quanto verificato in sede istruttoria;
  • Il mancato riscontro nei termini alle integrazioni richieste in sede istruttoria.

L’importo del buono spesa varia a seconda della composizione del nucleo familiare, secondo la seguente tabella:

COMPOSIZIONE DEL NUCLEO FAMILIARE IMPORTO
Nucleo monoparentale € 150,00
Nuclei fino composti da 2 persone € 300,00
Nuclei da 3 a 4 persone € 400,00
Nuclei con 5 persone o più € 500,00

Il Comune effettuerà i dovuti controlli a campione, ai sensi degli artt.75 e 76 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, circa la veridicità delle dichiarazioni rese, anche attraverso la collaborazione della Guardia di Finanza e richiedendo la produzione di specifica documentazione comprovante le stesse.

Il Comune erogherà il Buono Spesa associandolo alla Tessera Sanitaria del richiedente, inviando un SMS al numero di cellulare indicato in fase di domanda con l’indicazione dell’importo accreditato e del PIN da utilizzare presso gli esercizi commerciali.

Il beneficiario potrà, quindi, recarsi con la propria Tessera Sanitaria, il PIN e un documento di riconoscimento presso gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa.

Tutte le norme, i requisiti e le modalità, sono consultabili sull’avviso pubblico allegato cui si rimanda.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati potranno contattare gli Uffici comunali dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle 9,00 alle 12,00 ai seguenti numeri:

  • 099-9702258 – 099-9702261 – 099-9702271.

 

Manduria, 25/03/2021

Il Responsabile dell’Area 5

Dott. Raffaele Salamino

 

 

SCARICA AVVISO INTEGRALE

PATTO LOCALE PER LA LETTURA DELLA CITTA’ DI MANDURIA

Avviso Pubblico
PATTO LOCALE PER LA LETTURA
DELLA CITTA’ DI MANDURIA

Si informa che lunedì 15 marzo p.v., alle ore 15,00, in modalità “a distanza”, si terrà l’incontro fra tutte e tutti coloro che hanno manifestato la disponibilità a sottoscrivere il Patto per la Lettura.
Nel corso dell’incontro si illustreranno gli elementi salienti della proposta progettuale riguardante l’avviso “Città che legge” nonché raccogliere eventuali idee e suggerimenti.
Si precisa che la durata dell’incontro è fissata in un tempo massimo di due ore (dalle 15,00 alle 17,00).
Si indica, qui di seguito, il link per accedere alla riunione.
https://meet.google.com/hwf-mwfp-vfs

AVVISO IN PDF

Avvio procedimento di rinnovo delle concessioni di posteggio su aree pubbliche scadenti il 31/12/2020.

Avvio procedimento di rinnovo delle concessioni di posteggio su aree pubbliche scadenti il 31/12/2020.

DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEL 25 NOVEMBRE 2020

Con il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 25 novembre 2020, sono state approvate le linee guida per il rinnovo delle concessioni relative ai posteggi su aree pubbliche in scadenza entro il 31.12.2020, ai sensi dell’art. 181 comma 4 bis del D.L. n.34/2020 convertito in legge con il n.77/2020.

La Regione Puglia con deliberazione della Giunta Regionale n.1969 del 7 dicembre 2020, ha approvato le modalità operative per l’espletamento delle procedure di rinnovo delle concessioni di posteggio per il commercio su area pubblica in scadenza.
Le concessioni saranno rinnovate fino al 31 dicembre 2032, e riguarda tutti i titolari di una azienda intestataria della concessione, sia che la conducano direttamente sia che l’abbiano conferita in gestione temporanea, previa verifica dei requisiti soggettivi di onorabilità e professionali previsti dall’art. 71 del D.Lgs n.59/2010, nonchè dell’iscrizione nei registri camerali quale impresa attiva.
Al fine di semplificare e ridurre gli oneri a carico degli operatori economici, il responsabile SUAP, con propria determina n. 149 del 08/03/2021, ha dato avvio alla procedura di rinnovo delle concessioni di posteggio per il commercio su aree pubbliche, aventi scadenza entro il 31.12.2020 e alla verifica del possesso, alla medesima data, dei requisiti previsti.

Avviso_pubblico_rinnovo_concessioni.pdf

Det_149_2021.pdf

Deliberazione_della_Giunta_Regionale_n_1969_2020.pdf

Linee_guida_ministeriali_e_modalità_regionali_per_il_rinnovo.pdf

LA SETTIMANA DELLA DONNA 2021 – 8-14 MARZO 2021

 

PROGRAMMA

 

MANDURIA : 8 MARZO, ore 9,00: I diritti delle donne – Premio ‘Mimosa d’Argento’

 Saluti del Sindaco Gregorio Pecoraro, delle autorità della rete e degli organizzatori

 Intervengono

  • Ida RUSSO, presidente della Società Filosofica sez. Taranto
  • Laura Tafaro, coordinatrice dei corsi di laurea in Scienze del mare – Università di Bari
  • Antonella Carella, architetto
  • Claudio Confessore, storico
  • Alessandra Pagano, docente di Filosofia e gli studenti del Liceo ‘Aristosseno’ (TA)

Coordina: Anna M. LA NEVE, vicepresidente Comitato Qualità della Vita.

Conclusioni: Carmine CARLUCCI, Presidente Comitato Qualità della Vita.

Premiazioni:

-“Premio “Mimosa d’argento” :prof.ssa Laura TAFARO

– Targhe “Mimosa d’argento”: dott.ssa Antonella CARELLA

– Dott.ssa Annalisa ADAMO

– Pergamena “Mimosa d’argento”: Jole Santelli

 

 


SAVA: 9 MARZO, ore 18,00: Donne e l’Imprenditoria

Saluti del Sindaco Dario Iaia, delle autorità della rete e degli organizzatori

Intervengono

  • Evelyn Zappimbulso (Presidente Ass. Zonta Club di Taranto)
  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Mara Natale (imprenditrice)
  • Anna Amico (imprenditrice)
  • Eliana Gigantelli (imprenditrice)
  • Verdina Toma ass. alla cultura Com. Sava
  • Annalisa Toma cons. pari opportunità Com.di Sava
  • Sabrina Zingaropoli cons. alle politiche giovanili

Cerimoniera: Palma Esposito (Assoc. Zonta)


GROTTAGLIE: 10 marzo, ore 18,00 Donne in volo

Saluti del Sindaco Ciro D’Alò, delle autorità della rete e degli organizzatori

 Intervengono:

  • Evelyn Zappimbulso (Presidente Ass. Zonta Club di Taranto)
  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Betty Dubla, Ass.ra alla cultura e all’istruzione Comune Grottaglie
  • Anna Sturino, Dirigente Scolastica del Liceo Moscati, Grottaglie
  • Palma Izzinosa, referente progetto Io volo
  • Valeria Cucci, Tenente Vascello pilota
  • Brigida Sfrorza Dirigente Scolastica liceo artistico Calò di Grottaglie

Cerimoniera: Palma Esposito (Ass. Zonta)


 

AVETRANA: 11 marzo, ore 18,00 La donna e l’integrazione

 Saluti del Sindaco Antonio Minò, delle autorità della rete e degli organizzatori

 Intervengono

–                              Evelyn Zppumbulso presidente Zonta Club Taranto

  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Rossana Saracino, Assistente sociale Com. di Avetrana
  • Maria Luisa Prisciano, Imprenditrice
  • Carluccio Lucia Anna, poetessa
  • Nadina Foggetti, Presidente Commissione delle Pari opportunità Com. di Avetrana
  • Mariella Carrozzo, VicePresidente della Consulta delle donne Com. Avetrana
  • Claudia Scredo ass. alla Cultura e spettacolo
  • Anna Gallo, Attrice
  • cerimoniera: Palma Esposito ( ass. Zonta)

 

PULSANO: 12 marzo, ore 18,00 La donna nella scuola

 

Saluti del Sindaco Franco Lupoli, delle autorità della rete e degli organizzatori

 

Intervengono

  • Antonella Demarco (Vice Presidente Ass. Zonta Club Taranto)
  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Elvira Serafini Segretaria Nazionale dello SNALS
  • Anna Camalleri: Direttore pro tempore dell’Ufficio Scolastico Regionale
  • Bianca Buccoliero: Dirigente Scolastica dell’Istituto Alberghiero ‘Mediterraneo’ di Pulsano-Maruggio
  • Bianca De Gennaro: Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo ‘Giannone’ di Pulsano.
  • Marika Mandorino assessore servizi sociali e istruzione com. Pulsano
  • Brigida Sfrorza Dirigente Scolastica liceo artistico Calò di Grottaglie

coordina : Carmine Carlucci presidente Comitato qualità della vita


 

FAGGIANO 13 marzo, ore 18,00 Piccole donne in politica

 Saluti del Sindaco Antonio Cardea, delle autorità della rete e degli organizzatori

Intervengono

  • Antonella Demarco (Vice Presidente Ass. Zonta Club Taranto)
  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Airò Maria assessore Com. di Faggiano
  • Piera Fragnelli vice sindaco com. Faggiano
  • Francesca Viggiano, Ass.ra all’Ambiente, Patrimonio e Politiche abitative – Comune di Taranto
  • Loredana Capone, Presidente del Consiglio Regione Puglia
  • ssa Annalisa ADAMO, Ass.ra Comune di Taranto
  • bambine intervistatrici
  • Cerimoniera: Maria Antonietta Saccomanni (Cerimoniera Ass. Zonta Club)

 MANDURIA 14 marzo, ore 17,00 Donne in corsia

 Saluti del Sindaco Gregorio Pecoraro, delle autorità della rete e degli organizzatori

Intervengono

  • Antonella Demarco (Vice Presidente Ass. Zonta Club Taranto)
  • Carmine Carlucci (Presidente del Comitato Qualità della Vita)
  • Irene Pandiani, Direttrice Sanitario ASL-Taranto
  • Gloria Saracino, Direttrice del Distretto Sociosanitario di Manduria
  • Loso Kwelysukila, Specialista in malattie infettive.
  • Elena De Santis – Presidente Ass. Emma Bandelli
  • Milly Lacatena – Direttore Corso di Laurea Infermieristica, Università Aldo Moro, Bari

Cerimoniera: Maria Antonietta Saccomanni (Cerimoniera Ass. Zonta Club)

 

 

 

 

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 2 OPERATORI LOCALI DI PROGETTO PER IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE PROGETTI “CRESCERE INSIEME” – “AGORA’ 2.0”

AVVISO PUBBLICO

PER LA SELEZIONE DI N. 2 OPERATORI LOCALI DI PROGETTO PER IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

PROGETTI “CRESCERE INSIEME” – “AGORA’ 2.0

Si comunica che è indetta  una selezione pubblica per soli titoli per l’individuazione di n. 2 Operatori Locali di Progetto cui affidare la gestione del progetto di Servizio Civile “Crescere Insieme” e “Agorà 2.0”, qualora gli stessi vengano approvati dal Dipartimento per le Politiche Giovani e il Servizio Civile Universale.Nello specifico, i progetti che saranno presentati dall’Ente riguardano la lotta alla dispersione e all’evasione scolastica (Progetto “Crescere Insieme”) e l’attività di animazione della Biblioteca Comunale “Marco Gatti” (Progetto “Agorà 2.0).

Possono partecipare alla selezione tutti coloro che abbiano capacità e professionalità specifiche inerenti le attività e gli obiettivi previsti dal progetto, in grado di fungere da coordinatore e responsabile delle attività dei volontari, con caratteristiche tali cioè da poter essere “maestro” al volontario.

L’Operatore Locale di Progetto è il referente per le/i partecipanti alla realizzazione del progetto relativamente a tutte le tematiche legate all’attuazione del progetto ed è disponibile in sede per almeno 10 ore a settimana.

Per l’incarico in questione non è previsto alcun compenso, fatti salvi eventuali rimborsi spese derivanti da missioni di servizio che saranno riconosciuti secondo le modalità regolamentari stabilite dall’Ente.

Per la qualifica di “operatore locale di progetto” occorre un titolo di studio attinente alle specifiche attività previste dal progetto oppure titoli professionali evidenziati da un curriculum, in aggiunta ad almeno due anni di esperienza nelle specifiche attività;

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere redatta in carta semplice, secondo il modello allegato al presente avviso (ALLEGATO A);

Alla domanda dovrà essere allegato:

  • un curriculum vitae in formato europeo datato e firmato in ogni pagina e corredato di specifica dichiarazione resa ai sensi dall’art. 76 del DPR 445/2000 attestante la veridicità ed autenticità dei dati e delle notizie riportate nel curriculum (allegato B);
  • La copia fotostatica fronte e retro di un documento di riconoscimento in corso di validità di chi sottoscrive la domanda e di chi presenta il curriculum.

La domanda ed i suoi allegati devono essere redatti in lingua italiana ed essere contenuti in un unico plico chiuso. Il plico contenente la domanda d’iscrizione e la relativa documentazione deve essere inviata esclusivamente attraverso una delle seguenti modalità:

  1. a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo, Comune di Manduria, Via Fra B. Margarito 74024 Manduria (TA)
  2. a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo protocollo.manduria@pec.rupar.puglia.it

La domanda spedita a mezzo a raccomandata a/r o a mezzo pec, deve giungere entro e non oltre le ore 12:00 del 31/03/2021 (per la PEC l’ora di arrivo sarà desunta dal sistema informatico)

All’esterno della busta, così come nell’oggetto della mail, deve essere riportata la dicitura: “Selezione Operatore Locale Progetto SCU Manduria”.

L’invio del plico è a totale ed esclusivo rischio del mittente ove per qualsiasi motivo lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile e/o integro in ogni sua parte.

Il Comune di Manduria non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure dalla mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

 

Manduria, 3 marzo 2021

Il Responsabile dell’Area 5

Politiche Sociali, Culturali e Ricreative

Dott. Raffaele Salamino

Avviso Pubblico firmato digitalmente

Modulo di domanda

Formato cv europeo